Mi chiedevo spesso perché molte persone trovano il mio sito con “cuorhome” o “cuorhome.net” – finalmente mi sono data una risposta. Tante persone (DAVVERO tante, anche giovani!) hanno Google come home page, e invece di digitare il nome di un sito nella barra degli indirizzi lo mettono su Google e poi clikkano sui risultati della ricerca.
Pacchetti di byte che girano inutilmente per la Rete…

Quando l’ho detto a mio marito ha commentato: “…se si chiamano ‘motori di ricerca’ vuol dire che se so già cosa cerco non serve che li uso, no?!?”

Annunci