Non c’è più il post su “Same mistake” di James Blunt. Perché? Perché lo vedevano più persone che tutto il resto del mio blog, e cominciava a darmi fastidio.
Ve lo andate a cercare da soli, il testo! 😉

(Spiego anche il titolo – quando chiediamo a Giovanni “dov’è” una data cosa, ultimamente allarga le braccia e risponde “un (=non) c’è”, e POI la cerca… il mio pigrotto!)

Annunci