Il nostro Gì stasera ne ha fatte due delle sue.

La prima: ha impilato i suoi primi quattro cubi – in ordine inverso, dal più piccolo al più grande. Non riesco a capire se è una premessa buona o cattiva…

La seconda: lo stavo addormentando, quando ha cominciato a mettersi tutto sotto le coperte. L’ho scoperto una prima volta, una seconda, la terza gli stavo spiegando che non poteva stare là sotto, che poi non respirava e tossiva…… quando da sotto le coperte mi fa: “Un cè” (non c’è) Mi sono messa a ridere, addio sonno!
(Adesso ci sta provando mio marito con Biancaneve…)

Annunci