Facile lamentarsi, facile dire che non va bene, facile votare contro, facile essere comunque contro, facile attaccare chi innova, [facile demolire l’unico edificio moderno costruito nel centro di Roma dopo il fascismo, ma questa è un’altra storia,] facile prendersela con chi intanto inizia, facile prendere le idee di qualcun altro e sostenere il contrario (e sostenere in ogni occasione di aver sostenuto il contrario).

Insomma, facile fare opposizione quando prendere le decisioni (soprattutto quelle impopolari) spetta a qualcun altro.

È solo quando poi tocca a te che ti rendi conto che rimboccarsi le maniche è un’altra cosa…

Annunci