Premessa: faccio la solita snob. Evitate di farmelo notare nei commenti, lo so già grazie.
Ho un periodo di sfiducia nell’umanità che ho intorno (generalizzo: ci sono le eccezioni, e ne ho già parlato): mi pare che sempre più persone non abbiano una chiave di lettura per capire il mondo che li circonda.
Non parlo del mondo “lontano”, come la situazione mondiale, l’economia o cose del genere, parlo delle cose che stanno vicine, che quando ne parli vieni accolto con sguardi bovini o con l’aria di condiscendenza che si riserva ai saccenti e ai pettegoli.
Tralascio le piccole maleducazioni quotidiane e le incoscienze anche grandi. Non voglio più dire niente nemmeno dell’ecologia, perché sia pure indirettamente ne ho già parlato. Credo anche che l’associazionismo e l’impegno (sociale, civile, religioso) siano già un passo troppo avanti per queste persone.
Il problema invece è: siete *almeno* capaci di girare attorno al cantiere davanti a casa e guardare il cartello 6 metri x 3 che annuncia la nuova lottizzazione, o dovete per forza chiedere ai vicini? (Che tante volte ne sanno meno di voi, e così la vostra opinione si forma su dei sentito dire incerti ed approssimativi.)
Sono le 8:15 e assisto silenziosa a una conversazione fra due dei miei nuovi vicini, da terrazza a giardino. Abbiamo un cantiere sotto casa, scavatrici, ruspe e tutto. Sull’altro lato – sulla strada principale – c’è un mega cartello che annuncia le nuove bifamiliari. L’inquilino dell’ultimo piano (avrò modo di parlarne di nuovo, visto che è sempre che telefona in terrazza) chiede al signore del piano terra (anziano e appena trapiantato dal Sud quest’ultimo, giovane e autoctono l’altro: non lo dico per razzismo, ma per dire come le parti siano invertite rispetto a quelle dell’iconografia comune) cosa stiano facendo, quello gli risponde informato. La risposta viene accolta, da un “ah” commento bovino per eccellenza, e da una vagonata di luoghi comuni sul fatto che si costruisca troppo, che fosse meglio la pampa di erbacce che c’era prima ecc.
E per forza poi votano Lega…

Annunci