L’avessi visto prima!

Lascia un commento

action_jackson_bear
Peccato che il compleanno di Gì sia fra poco più di una settimana, e che la nonna-nonna abbia già deciso di regalargli gli attrezzi (rigorosamente di legno e dopo la nostra formale approvazione) (e di sicuro i più costosi che ha trovato setacciando tutti i negozi che le sono arrivati a tiro…)
Però forse sono ancora in tempo per la cintura…

Annunci

Dedicato a tutte quelle che stanno per diventare mamme…

Lascia un commento

Ci sono cose che nessuno ti dice: queste, per esempio. Fateci i conti prima di avere un pargolo – anche se femmina.

Sono in clamoroso ritardo…

Lascia un commento

…perché ho mille cose da fare stamattina, e la mattina è già quasi finita! Ma vi voglio segnalare questo articolo: Shock tactics for drugs education works, dal mio solito blog preferito Alpha Mummy.

Ho un suggerimento: perché non portiamo nei prontisoccorsi anche le mamme che non mettono nei seggiolini i loro figli piccoli?
Un’amica, mamma-medico mi ha detto: “Il seggiolino non si discute… io ho fatto pronto soccorso, e li ho visti i bambini volati fuori dal parabrezza.”
Mamme, pensateci, quando siete in macchina.

(Non ci credete che ci sono mamme che non allacciano i figli? Bene, non ci credevo neanch’io, finché non ho sentito mamme vere – e rispettabili – dirmi che “Meglio che nelle braccia della mamma dove vuoi che stia?” “Tanto non ci vuole stare” “Ma poi strilla tutto il tempo” “…e se vuole il latte??” “Ma io la cintura me la allaccio!”)
(Se poi i bambini hanno 4 anni o su di lì, la situazione peggiora drasticamente: fate caso a quanti ne vedete in piedi dietro, con la faccia fra i sedili anteriori. D’accordo, io ci ho girato l’Italia così, e non sono mai morta, ma erano altri tempi e chissà quanti ne morivano, in realtà!)

Giochi online intelligenti?

Lascia un commento

Eccone un po’ (in inglese) nella pagina dei musei nazionali scozzesi. Enjoy!

Dritto dritto da Ecomamma

Lascia un commento

Beeeeelllooo, questo videoooo!
(grazie alla “solita” Ecomamma)

Quelle cose che certi giorni ti tirano su di morale

Lascia un commento

Anche Elastimamma si trasforma in una strega, ogni tanto.
La prossima volta ci penso e sorrido, quando mi capita. Magari miglioro.

Difendersi dalla pubblicità

Lascia un commento

Piccolo cappello: Gì sta meglio, infatti l’ho spedito al Nido con il suo papà, e io… uhm… beh… boh… forse mi manca un po’ di sonno e ho un centinaio di link che aspettano di essere postati nel blog nuovo della CuorHome, ma a parte quello mi reggo in piedi.

Così approfitto per scrivere uno dei miei soliti post-sparata; uno che volevo scrivere da tanto, per la precisione. Lo stimolo stamattina mi è venuto da questo articolo del (solito) Seth Godin, che ho appena letto.
Così come il marketing, in sè, non è né buono né cattivo (in questo condivido il pensiero di Godin), credo che non lo sia nemmeno la pubblicità. Altro

Older Entries Newer Entries

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: