Per le auto parcheggiate in seconda fila, o in mezzo al marciapiede

Lascia un commento

Fatemi avere:

1. un rigamacchine laser, portatile e a batterie: in modo da poterlo tenere in mano mentre cammino con aria apparentemente distratta tra le macchine e rigare silenziosamente ma con precisione  tutte le portiere che ritengo opportune,

OPPURE

2. una macchina che abbia acqua ad alta pressione, sul modello del cleanvertising, in modo da poter agevolmente imprimere la parola “maleducato” sulla fiancata delle auto senza rovinarle. (Qualcosa di mezzo fra il matto che sgonfia le ruote dei SUV a Milano e le scritte “lavami cretino” di buona memoria, insomma.)

Muovendosi a piedi, stanno diventando una necessità.

Blogged with the Flock Browser
Annunci

Pronti per una nuova impresa?

Lascia un commento

Lancio qua un’idea: se qualcuno vuole usarla e ci fa i soldi, accetto volentieri delle donazioni liberali! 😉

Allora… nel mio comune stanno iniziando la raccolta porta a porta dei rifiuti – il metodo “duro”: ognuno ha i suoi bidoncini per tutto (umido, carta, plastica e lattine, vetro, secco non riciclabile), li tiene in casa e li espone nel giorno di raccolta la sera dopo le 8 o la mattina prima delle 5. In pratica c’è almeno un contenitore da mettere in strada ogni giorno dal lunedì al venerdì.
Nei condomìni, naturalmente, ci sono i contenitori condominiali. Altro

L’erba voglio

Lascia un commento

Con questo post inauguro una nuova serie: “L’erba voglio” – tutte le invenzioni che mi servirebbero in casa (o fuori…) ma non ci sono ancora. Se esistono, fatmelo sapere. Sennò inventatele, per favore.

La richiesta di oggi è: VOGLIO un detersivo per quando lavi i tappeti in lavatrice che li rende impermeabili (o quasi) alle macchie.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: